Verso il ‘sì’: l’addio al nubilato_Seconda parte

Luglio 27, 2018

Chissà se con l’arrivo delle vacanze si avvicina anche il tuo addio al nubilato… Pronta a concederti tante coccole e momenti indimenticabili e divertenti in compagnia delle tue migliori amiche? Vediamo allora insieme con gli esperti di ‘Yescapa’, la piattaforma di camper-sharing tra privati leader in Europa, altre nuove soluzioni e proposte per vivere e condividere esperienze ed emozionion the road’…

Se sei una futura sposa amante della montagna, l’addio al nubilato perfetto potrebbe essere tra le vette delle Dolomiti, in Trentino. Il consiglio è quello di partire da Trento: dopo una visita al centro storico, si attraversano le vallate per raggiungere, a 1550 metri di altitudine, l’elegante borgo di Madonna di Campiglio. Tra hotel di lusso, ristoranti gourmet e club prestigiosi, ci sarà l’imbarazzo della scelta per festeggiare come si deve i fiori d’arancio!

Un tocco di glamour e poi si torna alla natura, guidando verso il Parco Adamello Brenta e la Val di Non: da non perdere, l’antico Santuario di San Romedio, raggiungibile tramite un sentiero scavato nella roccia che parte da Sanzeno. Vale certamente un’escursione il Parco Nazionale dello Stelvio, poi potreste approfittare di una sosta di puro relax ad alta quota in uno dei centri termali alle Terme di Rabbi o alle Terme di Pejo.

Quindi, potreste raggiungere il Lago di Braies, dove dedicarvi ad attività come alpinismo, pesca, nordic walking, trekking. Infine, ultima sosta in Val di Fassa e in Val di Fiemme, dove respirare aria pulita ammirando il Parco Naturale Paneveggio. Buona avventura, ragazze!

Leggi anche ‘Verso il ‘sì’: l’addio al nubilato_Prima parte

(Fonte e foto: Yescapa)