Verso il ‘sì’: spazi e idee per intrattenere i più piccoli

novembre 23, 2018

Saranno i più piccoli della festa e la buona riuscita del tuo giorno più importante passa anche dai momenti di gioia e serenità che i grandi avranno condiviso con voi sposi… E con loro! Ci dedichiamo ai bambini, vediamo – durante la fase dei preparativi del tuo giorno più bello – come prevedere spazi e attività rivolte a loro grazie ai consigli preziosi della wedding planner Laura Canepa, autrice per Morellini Editore di una completissima ‘Guida al matrimonio’, da poco in libreria…

“Se gli adulti devono essere intrattenuti, figuriamoci i bambini!”, scrive Laura. Prima regola, è quella di prevedere una stanza separata, rispetto a quella dove si svolgerà il ricevimento, tutta per loro. Così da poter predisporre un tavolo per farli mangiare (magari con un menù scelto appositamente), uno per le caramelle e i dolcetti, un ‘angolo morbido’ per farli riposare e un’area per svolgere attività ludiche.

Nessun limite alla fantasia per ricreare mondi da fiaba, di maghi, fate o elfi, dei personaggi dei cartoni animati o dei fumetti che amano maggiormente”, prosegue Laura, che regala anche altri suggerimenti su come decorare la sala dedicata ai piccoli. Altro suggerimento prezioso: l’animazione e la supervisione dei bambini devono essere delegate a professionisti esperti. Una sola babysitter può – indicativamente – sorvegliare fino a cinque bambini dai 2 ai 6 anni. Per i più grandi, si consiglia almeno un animatore ogni 12 bambini.

Laura prevede anche suggerimenti ad hoc per la composizione della tavola dedicata a loro e altre idee per intrattenerli. Come, ad esempio, procurare album, colori (meglio i pastelli, macchiano meno!) e fogli da disegno, costruzioni, palloncini, giochi da tavolo. Via libera anche alle bolle di sapone, “i bimbi si divertiranno e il fotografo potrà fare scatti molto scenografici”. Se gli spazi lo consentono, si potrebbe organizzare anche una piccola scuola di magia, di pasticceria o della pizza, la caccia al tesoro, il teatro delle marionette “con attori veri”. Intramontabile, il trucca-bimbi: “Successo assicurato!”.

Laura Canepa è anche titolare di un’agenzia di Destination Wedding Planning, ‘Made in Italy Wedding’. Qui, maggiori informazioni sulla sua Guida al matrimonio’ (Morellini Editore)

Credit Photo