Una favola moderna fatta di grinta e sentimento

luglio 23, 2019

“Siamo due persone semplici e un po’ pazze allo stesso tempo” racconta Chiara di lei e Fabio. Una coppia gioiosa e dinamica: entrambi praticano basket a livello agonistico e, nel giorno delle loro nozze, hanno sorpreso gli ospiti danzando sulle note di Runaround Sue di Dion. “Abbiamo preso qualche lezione di boogie!” confessa la sposa.

Il loro “sì” è avvenuto nella chiesa di Sant’Ilario a Marnate, mentre il ricevimento presso La Madonnina di Cantello. Chiara indossava un modello della collezione 2018 di Elisabetta Polignano che aveva visto durante una sfilata. “Mi sono innamorata all’istante. Amo come nella sua semplicità faccia esplodere il caos, sono rimasta abbagliata dalle forme. Adoro il senso di movimento che Elisabetta dà ai suoi abiti” dice Chiara.

L’abito rispecchiava alla perfezione la personalità della sposa. “Elisabetta è un tornado” aggiunge Chiara. “Riesce a farti ragionare con calma e con i tuoi tempi. Ho apprezzato il fatto che sia stata schietta e veritiera”. La sua felicità sembra proprio quella di una bimba che ha realizzato un sogno. Con la forza del suo carattere e la spontaneità di un sorriso.

Foto: Piero Serrecchia