Un romantico tour tra antiche fortezze e castelli_Parte 1

Ottobre 5, 2018

Sono i luoghi più romantici per antonomasia. Fiabesche residenze di re e regine, principi e principesse, offrono storicamente riparo e protezione. Dalle loro spettacolari altezze si dominano paesaggi incantati e senza tempo, arroccati in cima a un monte o a piccolo sul mare. Parliamo di castelli, rocche, torri, bastioni e fortezze, mete ideali per un’indimenticabile fuga a due per un weekend o da scoprire piano piano, organizzando un vero e proprio tour durante la vostra luna di miele!

Sono molti i tesori storici e artistici curati dall’Istituto Italiano dei Castelli, Onlus che da anni si occupa di preservare questa preziosa eredità italiana. Vediamo allora alcuni tra i più interessanti manieri d’Italia, a partire dalla Rocca di Vignola, in Emilia Romagna. Tra le più antiche fortificazioni d’Italia (un documento ne prova l’esistenza dal 1178), è ricca di pregiati affreschi e dipinti tardogotici.

È invece nelle Marche, in provincia di Macerata, il Castello Pallotta, assieme al centro storico di Caldarola. Risalente alla seconda metà del IX secolo, il borgo è uno dei luoghi più belli d’Italia. In Liguria trovate la Fortezza di Sarzanello, dalla cui torre si può ammirare la splendida vista dalla costa toscana di Livorno fino al Golfo dei Poeti, la val di Magra e le cime delle Alpi Apuane.

Spostandovi in Trentino Alto Adige, sosta al Castello di Buonconsiglio, costruito tra gli anni Trenta e Cinquanta del 1200, per volere dell’imperatore Federico II. Collegata alle mura di Trento, la fortezza si sviluppa fra Porta Aquila e Porta San Martino. Restando al Nord, in Friuli Venezia Giulia, nel comune di Savogna d’Isonzo, si trova il Castello di Rubbia. Costruito tra il 1400 e il 1500 su antichi insediamenti dell’età del Bronzo, ha subito modifiche nel Seicento. Intorno c’è un bellissimo parco, molto esteso, contenuto tra mura ottocentesche, che merita sicuramente una passeggiata!

Foto da Girolando.it, il Castello di Buonconsiglio