Una Proposta indimenticabile: le mete più romantiche in Italia

Giugno 9, 2015

È tra i momenti più romantici di ogni storia d’amore, quello atteso e sognato da ogni futura sposa. Torniamo a parlare della promessa di matrimonio, quando (finalmente!) il tuo lui ti chiederà di restare insieme per sempre. Lacrime di gioia e risate, sorpresa o passo condiviso, sarà comunque per te un’emozione fortissima. Abbiamo perciò pensato a qualche suggerimento per renderla davvero magica e indimenticabile: cominciamo con qualche spunto offerto dall’Italia, il nostro ‘Bel Paese’…

Se amate entrambi la città, il tuo lui potrebbe avere gioco facile organizzando un weekend per voi due o una gita in quelle più romantiche per eccellenza: la proposta potrebbe arrivare durante un giro in gondola a Venezia, oppure a Firenze. Cenetta in un ristorantino che affaccia su Ponte Vecchio, passeggiata notturna in centro ed epilogo ‘panoramico’ a Piazzale Michelangelo. Da non trascurare anche il fascino e gli scenari incantevoli di Roma: la terrazza del Pincio, il colle del Gianicolo o l’incanto senza tempo di un ‘gran finale’ in carrozza (che i romani chiamano ‘botticella’).

Restando in tema posti stupendi, potresti anche ricevere l’invito per una breve vacanza al mare. Il tuo fidanzato potrebbe lasciarti senza parole in barca mentre ammirate le Cinque Terre o il Lago Maggiore, che annovera tra le sue bellezze anche l’Isola Bella e quella dei Pescatori. Sempre in tema ‘love boat’, come non menzionare un’altra perla, il Conero? E ancora Capri e la Costiera amalfitana, lo spettacolo delle Eolie, Patrimonio Unesco, le meraviglie offerte dalle nostre isole maggiori, Sicilia e Sardegna. Preferiresti invece la montagna? Zaino in spalla e scarponcini, potrebbe chiederti di sposarlo davanti alle mitiche Tre Cime di Lavaredo, alle vette olimpiche della Val di Susa, al tramonto rosa del Gran Sasso, alla maestosità del massiccio del Monte Bianco.

Restando in argomento ‘grandi altezze’, potrebbe anche stupirti prenotando una salita in ascensore panoramico sulla Mole Antonelliana di Torino, sede del Museo nazionale del Cinema. Oppure guardare Milano dal 31esimo piano del grattacielo Pirelli. O, ancora, riscoprendovi un po’ bambini, tra le attrazioni dei grandi parchi giochi. Ti sembrerà di poter toccare il cielo con un dito (magari ricevendo anche uno splendido anello!) ma soprattutto ti sentirai unica e, come ci piace tanto dirti, Semplicemente Favolosa!