Luna di miele, elemento: acqua – Le mete lontane

Aprile 1, 2016

Si dice che ‘chi torna da un viaggio non è mai la stessa persona che è partita’. E questo forse vale ancora di più se pensi all’esperienza indimenticabile che sarà la tua luna di miele. Come promesso, torniamo sul tema ‘acqua’, ossia le isole, questa volta per valutare insieme le mete più lontane: sei pronta a lasciarti emozionare da tutto il loro fascino?

Cominciamo da uno dei luoghi più amati, le Seychelles, vero e proprio paradiso terrestre composto da ben 115 isole. La Vallée de Mai, riserva naturale, è infatti da sempre considerata ‘il Giardino dell’Eden’: qui si trova anche una foresta primordiale ricca di migliaia e migliaia di palme che sono il simbolo dell’isola. Sicuramente da visitare è anche l’affascinante Bird Island, l’atollo corallino che ospita il santuario degli uccelli.

Altro posto molto amato dai neo sposi sono le Maldive, dove potreste soggiornare anche solo una settimana: porterai sempre nel tuo cuore le spiagge bianchissime e gli incantevoli tramonti abbracciata al tuo lui. Rimanendo nell’Oceano Indiano, ti consigliamo di andare alla scoperta anche dello Sri Lanka, con i suoi templi e la storia della sua antichissima civiltà. E la natura rigogliosa del Madagascar, ideale se avete a disposizione almeno un paio di settimane. Potrete godere appieno delle meraviglie dei suoi parchi naturali e poi ritirarvi in un piccolo Eden fuori dalle rotte ordinarie, l’arcipelago delle Mitsio.

Cambiamo oceano, ti portiamo nel Pacifico. Uno dei grandi classici dei viaggi di nozze è la Polinesia francese: Tahiti, Moorea, Bora Bora. Foreste tropicali, spiagge meravigliose, l’incanto della montagna sacra Otemanu, fondali incredibili. Oppure, per una honeymoon ‘unconventional’, le isole Cook, tra la Polinesia e le isole Samoa, che rappresentano da sole ogni tipologia di isola oceanica. Per restare in argomento, c’è addirittura la Honeymoon Island e poi le grotte e le insenature della isola Atiu, l’atollo One Foot, raggiungibile a piedi, non abitato eppure con un suo ufficio postale… Da qui ti sarà impossibile resistere alla tentazione di spedire una cartolina!