Buona Pasqua (e una sorpresa) da Elisabetta Polignano!

Aprile 3, 2015

La primavera è finalmente entrata nel vivo, portando con sé i primi ‘fiori d’arancio’ del 2015. Nuove emozioni, nuove promesse e… Nuove sorprese! Del resto il weekend di Pasqua è ormai alle porte e per l’occasione Elisabetta Polignano ha pensato di dedicarti un consiglio speciale legato alla scelta dell’abito per il tuo giorno più bello!

L’abito da sposa deve naturalmente essere in linea con il tuo gusto personale, a patto però di vestire bene le tue forme: “Ricorda innanzitutto di non stravolgere la tua immagine – dice la stilista – e tieni presente che non esistono difetti ma solo caratteristiche del tuo corpo che, come tali, vanno conosciute e rispettate”. Su ‘Semplicemente Favolosa’ e su ‘Il Mio Abito da Sposa’ (il nostro Ebook gratuito, che puoi avere cliccando su questo link) abbiamo visto quali modelli e tagli preferire se hai un fisico magro o se il seno e la vita sono importanti, oggi con Elisabetta potrai scoprire anche quale tipo di scollatura prediligere…

“Se sei magra e hai poco seno, i modelli di abito più indicati sono quelli con la scollatura ‘a barchetta’ o ‘dritta’ – spiega la stilista – così, oltre a raccogliere il décolleté, può essere sostenuta anche da un reggiseno performante. Se invece hai un seno abbondante, sono da preferire le scollature col taglio ‘omerale’ e ‘a V’ ma con l’aggiunta del pizzo, che raccoglie e slancia”. Il semplice modello ‘a V’, infatti, va bene “con un seno medio, quasi perfetto e per le donne molto alte”.

Anche la scollatura ‘a cuore’ è indicata per un seno non esageratamente grande, perché “bisogna sempre attenersi a buon gusto ed eleganza”, sottolinea Elisabetta. Infine, i modelli di abito con il collo alto, ‘all’americana’ e girocollo sono “perfetti per le future spose magre e con il collo slanciato”. Ricorda anche che l’abito da sposa è di per sé un elemento che ti rende diversa dal solito, assieme al trucco e all’acconciatura. Il tutto dovrà però essere “molto equilibrato, mai troppo costruito. Non interpretare nessun ruolo, non stravolgere mai la tua personalità”. Da Elisabetta Polignano e tutto il suo Staff auguri per una buona Pasqua: che sia ricca d’amore e di belle sorprese!