In giro per l’Italia: andar per borghi

maggio 10, 2019

A volte cerchiamo lontano ciò che abbiamo già di fronte agli occhi. Un viaggio all’estero è sempre un’esperienza che arricchisce, ma anche il nostro Bel Paese offre alternative per tutti i gusti e le esigenze. Con le belle giornate, è perfetto allontanarsi dalla frenesia cittadina e riconnettersi con la propria anima in luoghi meravigliosi.

In Umbria, Corciano è uno dei Borghi più belli d’Italia: a 12 km da Perugia, sembra di essere dentro una cartolina. Stradine che si aprono su intime piazzette, minute arcate e costruzioni dai colori chiari, fino ad arrivare in cima per una vista mozzafiato sul Lago Trasimeno.

Un vecchio borgo che affascina si trova in Liguria: Triora, il borgo delle streghe. Deserto e segnato dalla distruzione bellica, conserva intatto il suo fascino decadente. Con la luna piena, la magia è assicurata. Inoltrarsi dentro i carrugi, sotto volte e archi scavati nella roccia, passando davanti alle case diroccate, è come tornare indietro nel tempo.

E in Lombardia c’è Grazie, con il suo santuario della Beata Maria Vergine che racchiude lo spirito del luogo. Nelle vicinanze il parco del Mincio, riserva naturale che costituisce uno degli ambienti naturalistici più preziosi dell’Italia settentrionale. La fioritura dei fiori di loto, in estate fino ai primi di settembre, rende ancora più bella la visita, magari con un tour sull’acqua accompagnati dai Barcaioli del Mincio.

Foto: Carlo Pelagalli