Al nastro di partenza

maggio 7, 2013

Nel nostro Welcome abbiamo parlato di stile e di personalità. Lo stile è essenziale per fare del tuo matrimonio un evento a tutti gli effetti, la personalità è quell’elemento che lo rende davvero unico. C’è però un terzo elemento, dal quale non si può proprio prescindere. Si chiama organizzazione. Un termine forse meno “simpatico” degli altri due, ma assolutamente necessario.

Fatta questa premessa, il nostro primo consiglio è: sii sincera con te stessa. Chiediti quanto tempo hai a disposizione, quanta energia e soprattutto se l’organizzazione rientra tra le tue qualità (che, ne siamo certi, sono migliaia!). Se accanto ad uno strabordante entusiasmo per la nuova avventura che inizia, ti sorprendi ad avere troppi dubbi, la soluzione c’è: si chiama Wedding Planner.

Nell’immaginario collettivo la figura della Wedding Planner è percepita come una sorta di lusso. In realtà le vere professioniste del settore vi consentono di risparmiare tempo, ma anche denaro, perché il loro vero compito è quello di organizzare il miglior matrimonio possibile rispettando il budget da te indicato. Questo distingue una vera professionista da una Wedding Planner improvvisata o un po’ furbetta.

In ogni caso, noi continueremo ad essere al tuo fianco, settimana dopo settimana, animate da una grande passione e dal desiderio di aiutarti a vivere questo periodo esattamente come merita di essere vissuto: con intensità e un pizzico di leggerezza.