LA NOSTRA STORIA

Immersa nella terra ardente della Murgia, famosa per l’antico Carnevale e le grotte carsiche, Putignano è la capitale italiana degli abiti da sposa. Ed è proprio in questa cittadina ricca di cultura e tradizione che nasce Elisabetta Polignano.

La stilista che si cela in lei emerge già da adolescente e la porta a collaborare come apprendista con vari laboratori artigianali. In questi spazi, nelle ore libere dallo studio, acquisisce i primi segreti dell’arte sartoriale. A 14 anni decide di frequentare la scuola per stilisti di Bari, dove crea le prime piccole collezioni di abiti da cerimonia per donne e bambini.

Dalla capitale dell’abito da sposa alla capitale italiana dell’alta moda: da ragazza, Elisabetta si trasferisce a Milano per studiare architettura. Ed è proprio qui che osserva e sperimenta quegli elementi di eleganza, rigore, ricerca e sperimentazione che caratterizzano oggi le sue creazioni sposa.

Il brand Elisabetta Polignano nasce nel 1997. Un traguardo squisitamente italiano, che da allora ha dato vita a 6 linee: EP Elisabetta Polignano, Vision, Signature, Vittoria Sposa, Joie de Vivre e Privée. Oggi gli abiti di Elisabetta Polignano sono presenti in due atelier monomarca e in 70 boutique in Italia, oltre che in Giappone, negli Stati Uniti e nell’Est Europa.